Somalia, Roma26

Corso Laboratorio di fotografia sociale

Inizio lezioni: dal 24 gennaio 2023
Docente: Fabio Moscatelli
Lezioni: 8
Orario: martedì 18:30-20:30
Durata: 2 mesi
Costo: 300 euro – pagamento in due rate – +30€ di tessera associativa (se non ancora soci)
Partecipanti: 8

Oltre che nella modalità in presenza è possibile partecipare al Laboratorio di fotografia sociale anche in modalità streaming, con gli stessi costi della partecipazione in presenza.

Gli iscritti in modalità streaming riceveranno le registrazioni delle lezioni.

Nel Reportage Sociale le immagini cercano di illustrare la condizione umana, documentano il modo di vivere della gente e sono tra le più difficili da realizzare.
Il fotografo deve possedere una grande umanità, una profonda sensibilità verso i suoi simili, un’enorme umiltà con la quale avvicinarsi a loro e farsi accettare, non sentirsi più estraneo, spettatore, ma partecipe di culture, modi di vita e tradizioni diversi dalle sue.
Nel nostro Laboratorio di Fotografia Sociale avvieremo una vera e propria indagine volta a scoprire per poi raccontare attraverso le immagini, storie nascoste nel nostro quotidiano che non trovano spazio nella narrazione mainstream dei mezzi di comunicazione.
L’intento è quello di raccontare storie a Kilometri 0, gli invisibili della nostra giornata, a cui non abbiamo mai rivolto il nostro occhio.
Spesso ciò che accade davanti a noi, avviene in un arco di tempo molto breve, a volte non c’è la possibilità di controllare la quantità e la “qualità” della luce presente, l’apertura del diaframma, o il tempo di otturazione; ancora più spesso non siamo allenati ad osservare, soprattutto nel nostro quotidiano.
E’ ovvio che l’esperienza, la pratica, la freddezza acquisita sono i migliori alleati, stimolano e tengono allertati i sensi e spesso fanno la differenza tra una foto realizzata ed una rimpianta.
C’è una sorta di complicità involontaria tra il reporter e “l’evento” che gli accade davanti: il fotografo è il testimone e questo basta a spiegare come il fatto automaticamente diventi universale e immortale proprio attraverso la Fotografia.
Impresso in maniera precisa e indelebile su di una fotografia, quel particolare episodio, sia che abbia un orizzonte limitato e circoscritto all’interno di una singola famiglia, sia che riguardi l’intera umanità, oramai è trasmesso al futuro.
“La Fotografia è una debole voce”, scriveva Eugene Smith, “ma qualche volta, solo qualche volta, una fotografia o un gruppo di foto possono richiamare i nostri sensi verso la coscienza in qualcuno, le fotografie possono provocare emozioni così forti da fungere da catalizzatori per il pensiero.

 

Opzione frequenza in streaming:
Le lezioni in streaming sono effettuate con l’insegnante collegato dal vivo tramite la piattaforma zoom.us, ad una stessa lezione assisteranno sia studenti in presenza che online. Gli iscritti al corso in modalità streaming riceveranno le istruzioni per collegarsi negli orari dei corsi. Le trasmissioni in streaming delle lezioni saranno registrate. Solo gli iscritti in modalità streaming potranno ricevere le registrazioni, che resteranno disponibili sulla piattaforma per sette giorni.
Per seguire i corsi in streaming con buoni risultati è consigliabile disporre di una connessione adsl o superiore. Le esercitazioni vengono svolte in presenza anche per gli iscritti alla modalità streaming.

 


Insegnanti


Corsi disponibili

Fascia oraria Data di inizio Disponibilita'
Sessione Inverno 2023
0 Martedí 18:30-20:3 | Fabio Moscatelli 24/01/2023 ISCRIVITI
0 Martedí 18:30-20:3 | Fabio Moscatelli  
STREAMING
24/01/2023 ISCRIVITI


Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio