Premio_Ghost_2019 web-LIME
La postproduzione nella fotografia digitale. Premio alla qualità. - Scadenza bando: 12 settembre 2019 -

Premio GHOST 2019

È attivo il bando GHOST, Premio che mira a valorizzare figure attive nella post-produzione fotografica digitale che contribuiscono con il loro talento alla realizzazione delle opere dei fotografi con cui collaborano. Il Premio intende sollevare l’attenzione sull’effettivo ruolo svolto da queste figure tecnico/creative di ambito fotografico e sulla genesi dei processi operativi della fotografia digitale, come sul lavoro di gruppo che può esservi dietro.

L’iniziativa è promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane,  d’intesa con l’Associazione Officine Fotografiche Roma.

Il concorso mette in palio quattro premi, dell’importo lordo di Euro 4.000,00 (quattromila/00) ciascuno, che verranno assegnati a quattro rispettivi post- produttori responsabili di interventi di post-produzione nella realizzazione di un’opera di un fotografo.

I premiati si impegnano a condurre, tra il 31 gennaio e il 2 febbraio 2020, uno dei seminari che verranno organizzati per gruppi di giovani under 35 (tra fotografi, post-produttori e studiosi della materia che avranno aderito ad apposita selezione), ai quali illustrare le modalità e le valenze del loro operato nonché il rapporto di confronto con il fotografo che il lavoro sottoposto al concorso, con la sua autorizzazione, ha comportato.

Procedure e informazioni

Gli aspiranti al Premio GHOST dovranno:
a) essere cittadini italiani;
b) essere maggiorenni;
c) svolgere comprovata attività di post-produzione.

Il termine per presentare la domanda al Premio GHOST è fissato al 12 settembre 2019.

Per ulteriori informazioni gli interessati potranno contattare la Segreteria al seguente indirizzo mail ghost2019@officinefotografiche.org, fino a sei giorni dalla scadenza di presentazione della candidatura (quindi entro e non oltre le ore 12.00 del 6 settembre 2019) oppure consultare le FAQ in basso.

 


 

 

Avviso di Proroga del Bando

Scarica il bando

Scarica l’allegato A

Scarica l’allegato B

 

Valentina-Piccinni_femalein-mach

Female in March | OPEN CALL a tutte le fotografe

Come ogni anno Officine Fotografiche Roma collabora alla realizzazione dell’evento FEMALE IN MARCH, l’appuntamento annuale organizzato a marzo dalla nota associazione di eventi live al femminile FEMALE CUT.

Quest’anno l’evento sarà davvero speciale: ospitato sabato 9 marzo negli splendidi spazi del MACRO Asilo (via Nizza 138) dalle 20.00 alle 02.00, le fotografie accompagneranno i dj set di Female Cut sotto forma di proiezioni.

Se volete partecipare, inviate un wetransfer a contest@officinefotografiche.org entro e non oltre 28 febbraio 2019.
La mail deve contenere:
1) un piccolo lavoro di 5 immagini di lato lungo 3000 px;
2) nel campo testo: titolo del lavoro e nome dell’autrice, insieme a contatto telefonico e email (se diversa da quella di invio del wetransfer)

I migliori lavori saranno selezionati dalla direzione artistica di Officine Fotografiche Roma e montati in video da proiettare durante la serata del 9 marzo.

I nomi delle autrici selezionate saranno pubblicati sul sito di Officine Fotografiche Roma come news del blog e sulla pagina Facebook.

La partecipazione implica tacitamente che la fotografa partecipante sia autrice e proprietaria delle immagini e sia personalmente responsabile del contenuto delle stesse. Inoltre presuppone il rilascio dell’autorizzazione alla riproduzione delle immagini presentate sui media e social network per la promozione dell’evento Female in March 2019, ferma restando la proprietà intellettuale dell’autrice dell’opera.

Vi aspettiamo numerose.