sala espositiva OF

Officine Fotografiche Roma ha una superficie, polifunzionale, di 600 mq dedicata alla fotografia.

La sede si trova in via Giuseppe Libetta, 1 adiacente alla via Ostiense, un’area industriale dismessa al centro di un progetto di riqualificazione. Grazie alle università, musei, laboratori e siti industriali riconvertiti l’intera area, oggi, è una moderna fabbrica della cultura e del tempo libero.

Come raggiungerci

Officine Fotografiche Roma è facilmente raggiungibile tramite autobus e metropolitana, e soprattutto negli orari pomeridiani e serali offre ampie possibilità di parcheggio nelle vicinanze, sia libero che a pagamento. È ben collegata anche all’areoporto di Roma Fiumicino tramite la vicina stazione del treno Ostiense.

Mezzi pubblici nelle vicinanze:

  • metro B fermata Garbatella (distanza 500 m)
  • bus numero 23, 769, 792 – fermata Ostiense/Prefettura (distanza 200 m)
  • bus numero 669, 673, 715 – fermata Pullino (distanza 500 m)

Gli spazi

Le sede è distribuita su due piani. Al piano superiore si trovano la sala espositiva, il b.strO’F – la libreria e caffè di Officine – e gli uffici. Al piano inferiore si trovano le aule, la sala posa, la camera oscura, l’aula digitale e un piccolo camerino.

La sala espositiva, di 110 mq, è un grande spazio aperto dotato di proiettore full hd e telo a rullo a scomparsa, di impianto audio con mixer e microfono. Lo spazio è in grado di ospitare 80-100 persone sedute.

Le aule polifunzionali sono tre, due di circa 30 mq, dotate di proiettore, fondali a rullo bianco e nero 6×2,8 m, lavagna, con la possibilità di ospitare sedute 20-25 persone oltre il docente, mentre la terza è di 17 mq, dotata di schermo LCD full hd 42” e proiettore, in grado di accomodare sedute 18-20 persone oltre il docente.

La sala posa ha una superficie di circa 50 mq, è attrezzata di illuminatori flash per un totale di 5000 w, e di bank da 30×60 cm fino a 80×120 cm e octobox fino a 180 cm. Sono disponibili circa 6000 w di luce continua. La sala posa è attrezzata di fondali 6×2,80 m, stativi di ogni dimensione, uno stativo per banco ottico, pannelli riflettenti fino a 2×1 m. Esternamente è presente un camerino per modelle/i.

La camera oscura è attrezzata sia per lo sviluppo del negativo che per la stampa. Sono a disposizione Tank Paterson fino al formato 120. Per la stampa è fornita di 7 postazioni con ingranditori Durst con i quali è possibile stampare dal 35 mm al 13×18 cm. È completa di marginatori fino al 30×40 cm, bacinelle fino al formato 50×60 cm e due provinatori. È disponibile un’asciugatrice per carta baritata e un mobile per l’asciugatura di ogni tipo di stampa.

L’aula digitale è dotata di 8 postazioni per studenti con computer Mac con schermo 21,5” e una postazione docente con schermo LCD full hd 42”.

Gli spazi possono essere fruiti come location per servizi fotografici, casting, eventi, presentazioni, esposizioni, conferenze stampa, aule corsi (al di fuori degli orari della programmazione didattica), spot tv e produzioni cinematografiche. Su richiesta, possiamo offrire supporto nell’allestimento, incluso il montaggio e il noleggio di cornici, e nella comunicazione degli eventi. Contattaci per informazioni

DIVENTA SOCIO iscriviti alla newsletter