incontro_02_li

Leggiamole insieme

Leggiamole Insieme… in streaming!

Coordinatori: Vittorio Nera e Mauro Raponi

Per adeguarsi alla situazione attuale, Leggiamole Insieme cambia veste, ma non sostanza e si sposta, come nei mesi scorsi, sulla piattaforma zoom.

L’attività consiste in una serie di incontri con cadenza quindicinale, a mercoledì alterni, ai quali possono partecipare tutti i soci di Officine Fotografiche.

Si tratta di incontri aperti a chiunque desideri mostrare i propri scatti, ma particolarmente raccomandati a chi muove i primi passi nella fotografia, quindi agli iscritti ai corsi Base ed Intermedio.

Dall’osservazione delle fotografie dei partecipanti all’approfondimento delle motivazioni, dall’analisi formale alla ricerca dello stile e fino alle possibilità di un racconto per immagini, la platea è invitata a partecipare attivamente al dibattito per una condivisione volta a sviluppare una maggiore coscienza fotografica.

Con questa attività proviamo a riempire una lacuna diffusa riguardo la mancanza di occasioni di confronto che dovrebbero consentire di maturare uno sguardo critico sui propri scatti.

Se è vero che per educare un “occhio fotografico” è necessario osservare le fotografie dei Grandi Maestri di ieri e di oggi, è altrettanto utile imparare ad analizzare un’immagine per riconoscerne le debolezze e i punti di forza, soprattutto in relazione agli obiettivi che si vogliono raggiungere.

Che si voglia quindi arrivare alla professione o semplicemente migliorare la fotografia di pura “memoria”, diritto di chiunque possieda anche un cellulare, Leggiamole insieme vuole essere l’occasione per riflettere sul linguaggio fotografico sia sotto l’aspetto tecnico, sia sotto quello formale che per l’efficacia comunicativa.

Lo scopo è quindi educare ad un’osservazione consapevole della fotografia, fino ad affrontare, chi lo volesse, l’operazione che corona un progetto fotografico strutturato: l’editing. Che si tratti di un impegnato reportage sociale o la recita scolastica del figlio, l’editing rimane la fase più delicata del lavoro del fotografo e ne determina la soluzione, l’esito, importante anche per il lavoro successivo.

 

Istruzioni per partecipare:

Di seguito vi daremo istruzioni per il suo uso, ma intanto ecco le importanti regole per partecipare a “Leggiamole insieme… in streaming! che vi chiediamo di seguire alla lettera:

    • entro la domenica precedente l’incontro selezionate da un minimo di 6 a un massimo di 12 fotografie in formato JPG, LATO MINORE 1200 pixel* , e inviatele raccolte in una unica cartella compressa (.zip) denominata con  NOME_COGNOME a leggiamole.insieme@officinefotografiche.org ;
    • i coordinatori raccoglieranno le foto inviate e daranno conferma ai candidati selezionati via email per la lettura (non più di 9/10 autori per rientrare nelle consuete due ore circa);
    • alle 18,30 i coordinatori apriranno un collegamento su zoom.us, con identificativo (ID) 899 3744 2145, al quale potrà collegarsi chiunque voglia assistere, anche se non ha inviato fotografie. Chi avrà ricevuto l’email di risposta all’invio dei propri scatti potrà interagire a voce e in video con i coordinatori.

    Siamo curiosi di vedere cosa ha polarizzato la vostra attenzione in questi mesi di pausa e quanto avete scattato. Mandate le vostre foto!

Alcune immagini commentate durante gli incontri.


Leggiamole Insieme – Streaming

mercoledì 2 dicembre dalle 18.30 alle 20.30
Coordinatori: Vittorio Nera e Mauro Raponi
In attesa di tornare a frequentare quanto prima gli spazi di Officine Fotografiche, continuiamo a parlare di fotografia anche a distanza.

Invitiamo quindi tutti i soci a tornare a partecipare ai prossimi incontri di Leggiamole Insieme.
(altro…)