IMG_E8573

Do It With Books

Do It Yourself With Others
23/24/25 febbraio

Docenti: Con Corinne Noordenbos e Fiorenza Pinna
Quando:
 23-25 febbraio 2018​ (venerdì pomeriggio 15-19, sabato 10-18, domenica 10-18​)
Costo: 250 euro – iscrizioni entro il 16 febbraio​
Partecipanti: massimo 12

 

Corinne Noordenbos, fotografa e insegnante, è uno dei  maggiori esperti di fotografia contemporanea e photobook, premiata più volte per il suo lavoro di insegnante, è stata un punto di riferimento per molti dei più famosi fotografi del momento tra cui Rineke Dijkstra, Viviane Sassen, Rob Hornstra e Wassink Lundgren. Collabora con Fiorenza Pinna, curatrice e book-designer, dall’aprile 2016 in diversi workshop internazionali.

“Quello che è davvero impressionante nella collaborazione tra la Noordenbos e i suoi studenti è lo standard professionale del loro lavoro. Il livello è fissato in alto. Elaborano progetti eccellenti e fanno ottime fotografie, e il presentare questi progetti in forma di libro ha portato l’ambizione degli studenti e i loro risultati a nuovi livelli.” (Martin Parr)

Workshop intensivo su Visual language and photobook

È un’introduzione al linguaggio visivo e al fotolibro a livello teorico e tecnico con un ampio lato pratico. Un workshop pratico intensivo per fotografi che vogliono sviluppare il loro progetti, pronti a lavorare intensamente in gruppo.

Tre giorni di lavoro su:

  • Case Studies e presentazioni
    • Riflessione e analisi del linguaggio visivo
    • Il triangolo autore, obiettivi, pubblico
    • Immagine chiave e strategia visiva
    • Concept del progetto e del libro
    • Stuttura dell’editing e tecniche di Storytelling per il progetto e per il libro
    • Possibilità e metodi di costruzione libro fotografico

Lo scopo del workshop è quello di ampliare la capacità di trovare le migliori soluzioni per lo sviluppo del progetto, attivando nuove idee e strategie. Attraverso il lavoro di gruppo, la condivisione e lo scambio continuo tra i partecipanti, ci si confronterà su tutte le fasi della costruzione del progetto fotografico e del passaggio dal progetto al libro. Dai possibili metodi di trasformazione di un progetto fotografico in progetto editoriale, alle diverse possibilità di combinazione in immagini, strategie di editing e storytelling.

Lavoreremo in profondità su tutti i lavori presentati per consolidarne la struttura, rafforzare il linguaggio visivo e trovare il miglior equilibrio tra tutti gli elementi. Si discuteranno il concept e il design per trovare e sperimentare nuovi possibili sviluppi e soluzioni e potenziare al massimo il lavoro.

Cosa portare
– stampe laser del progetto (30-40 foto) in due dimensioni (2 copie A5 / 1 A4)
– Computer / Pen drive
– selezione ampia d’immagini del progetto (digitale)
– quaderno
– fogli di carta A3
– forbici
– taglierino
– scotch di carta
– Righello / squadra

IMPORTANTE:
Il workshop richiede l’impegno dei partecipanti anche oltre l’orario di attività .Ogni giorno verranno assegnati esercizi individuali per la sessione successiva.

Corinne Noordenbos è una fotografa documentaria ed educatrice con base ad Amsterdam. Come direttrice del Dipartimento fotografica della Royal Academy of Art, ha costruito una fama internazionale con i suoi laureati – tra i suoi ex allievi molti artisti di fama internazionale, come Rineke Dijkstra, Viviane Sassen, Rob Hornstra e WassinkLundgren. Nel 2014 ha ricevuto il premio dalla Royal Photographic Society e ha ricevuto una Royal Dutch decoration nel 2016 in onore del suo lavoro. Conosciuto al livello internazionale come un’esperta di libro fotografici e collezionista. Attualmente continua il suo lavoro di fotografa e viaggia in tutto il mondo svolgendo la sua professione di professore associato presso molte accademie tra cui, la CAFA, Central Academy of Fine Art, a Pechino, l’ Università di Ulster a Belfast e L’ Università Unicamp a Campinas in Brasile.  Partecipa frequentemente a numerosi festival internazionali di fotografia tenendo presentazioni, workshop e conferenze.

Fiorenza Pinna

si occupa di progetti fotografici, con particolare attenzione all’editoria indipendente, e della curatela di libri e mostre. Con 3/3 dal 2009, ha fondato Little Big Press, una biblioteca dedicata all’editoria fotografica indipendente e prodotto e curato, mostre, libri e workshop in Italia e all’estero, lavorando tra gli altri con Rinko Kawauchi, Anouk Kruithof, Rob Hornstra, Joachim Schmid,etc. Collabora nel campo fotografico con gallerie, istituzioni e case editrici italiane e internazionali per consulenze, workshop, conferenze e letture portfolio. Ha fatto parte di diverse giurie per premi nazionali e internazionali, fra cui il Premio Bastianelli, Il premio Pesaresi, Il premio Tabò, il Dummy Photobook Award, il Kassel Photobook Award e il Prix Pictet. Insegna e tiene workshop con diverse realtà, tra cui: Officine Fotografiche, Landscapes Stories, Fotografia Europea, Documentaria, Photopia, Gazebook, Lishui Festival (Cina), NEAR (Svizzera), Organ Vida (Croazia).