immagine in bianco e nero del mare con una serie di ucelli in volo sopra di esso

Corso Fotografia base

Inizio corsi: settimana del 26 febbraio
Lezioni: 15
Ore: 32
Durata: 3 mesi

Frequenza: una volta a settimana, due ore, in un giorno ed una fascia oraria (da scegliere) indicate nella voce orari.
Numero massimo di partecipanti: 15
Costo: 350€ in tre rate, 100€ all’iscrizione (+ 30€ se non ancora soci) , 125€ all’inizio del corso, 125€  alla fine del primo mese di lezione.

Orari corsi marzo 2018:

Lunedì: 17-19, 19-21, 21-23
Martedì: 19-21, 21-23
Mercoledì: 15-17, 17-19, 19-21, 21-23
Giovedì: 18-20, 20-22
Venerdì: 15-17, 17-19, 19-21
Sabato: 12-14
Sono previste due esercitazioni in esterno di 3 ore nel weekend.

Cosa si impara al corso di fotografia base?

Il corso di fotografia base è rivolto a chi si avvicina al mondo della fotografia e desidera apprendere le basi della tecnica fotografica, in un percorso di crescita volto a sviluppare la propria creatività.

Il corso parte da zero ed è adatto sia ai neofiti totali sia a chi ha già esperienza sul campo ma vuole rafforzare le proprie basi teoriche.

Le lezioni affrontano argomenti come l’esposizione in modalità manuale, la composizione, le possibilità date dagli automatismi, il workflow digitale e la finalizzazione delle immagini.

Mantenendo un equilibrio tra teoria e pratica la sua finalità è portare gli allievi a una completa conoscenza ed a un corretto utilizzo della propria attrezzatura fotografica, nonché di costruire delle solide basi per una crescita artistico-professionale.

Prerequisiti e attrezzature:

il corso base è aperto a tutti e parte da zero. Per frequentare il corso base è necessario munirsi di una fotocamera che permetta il totale controllo manuale delle funzioni (tutte i modelli reflex o le mirrorless di fascia alta)

Durante il corso sono previste due esercitazioni in esterno di 4 ore,di solito svolte il sabato mattina.
Per i corsi del sabato le esercitazioni sono previste di domenica mattina.
L’orario, la durata e il luogo delle esercitazioni all’aperto sono suscettibili di cambiamenti. Le esercitazioni si svolgono normalmente anche in caso di maltempo, salvo in caso di condizioni meteo particolarmente avverse.

PROGRAMMA

1 – teoria sistema reflex
2 – teoria tempi e mosso
3 – teoria diaframma e profondità di campo
4 – pratica coppie equivalenti
5 – composizione
6 – teoria esposimetro
7 – pratica esposimetro
8 – full immersion
9 – revisione
10 – teoria wb, af, priorità
11 – teoria workflow digitale
12 – pratica in aula (con modella)
13 – teoria – storia e autori
14 – full immersion
15 – revisione finale


Insegnanti



Richiedi informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio