Iniziative

Oltre alle attività con cadenza predefinita, Officine Fotografiche organizza durante l’anno una serie di iniziative, sia di socializzazione, che culturali, come aperitivi fotografici e musicali, visite guidate, escursioni, uscite fotografiche, anche in collaborazione con altre realtà.

Inoltre Officine opera per promuovere l’attività espositiva dei propri Soci in festival ed eventi, non solo fotografici, su tutto il territorio nazionale.

Iniziative per il 2016/2017

  • Portfolio in mostra – è un’iniziativa riservata ai soci di Officine Fotografiche che avranno la possibilità di partecipare al bando per esporre il proprio portfolio nella galleria al piano inferiore di Officine Fotografiche.

 

  • Visite guidate a mostre fotografiche con Viaggio Fotografico. Viaggio Fotografico si occupa di diffondere la cultura del Viaggio e della Fotografia quali strumenti di divulgazione sociale e culturale, come mezzi di scambio e interazione, di conoscenza e di scoperta. Nel corso dell’anno saranno organizzate visite guidate a mostre fotografiche di realtà romane,  introducendo l’autore e le sue opere discutendone con i partecipanti durante il percorso della visita.

 

 

 


 

Tra le nuove proposte per il 2015/2016:

  • Il paese della domenica

Il paese della domenica è un’iniziativa proposta da Massimo Bottarelli alla scoperta di borghi e paesi vicino a Roma, magari in occasione di sagre, iniziative culturali, artistiche e gastronomiche.
Uscite nel fine settimana, a cadenza variabile, muniti della macchina fotografica per documentare un territorio ricco di bellezze tutte da scoprire e riscoprire.
L’iniziativa ha carattere ludico e socializzante, ma è anche l’occasione per fare un po’ di pratica in compagnia di altre persone.
Per fare un programma di uscite occorre l’aiuto di persone volenterose che facciano ricerche e aiutino a coordinare gli appuntamenti. Chiunque sia interessato a contribuire, anche su una singola uscita, si metta in contatto con Massimo Bottarelli scrivendo alla segreteria (per favore indicate nell’oggetto “Massimo Bottarelli – Il paese della domenica”). Se volete, potete proporvi direttamente durante la presentazione ai Soci delle attività, il prossimo martedì 24 novembre.

  • Chissà chi lo sa

Capita a volte di trovarsi di fronte ad argomenti tecnico-operativi che nei corsi di fotografia non sono trattati, o sono solo accennati. L’iniziativa Chissà chi lo sa è pensata come una serie di incontri informali, coordinati da Piergiorgio Radaelli e con la partecipazione attiva di altri soci che abbiano competenze specifiche sugli argomenti proposti, che affronti alcune questioni come ad esempio:

  1. calibrazione di un monitor, gestione dei profili colore e degli spazi colore, preparazione dei file alla stampa.
  2. preparazione di slideshow: software a pagamento e freeware per farli, musica con licenza “utilizzabile”
  3. la pubblicazione delle immagini online, quali sono i siti migliori, il microstock, le licenze
  4. la fotografia analogica (anche a colori): le pellicole, che tipi esistono e dove acquistarle e i laboratori a Roma per sviluppo e stampa

Le date e gli orari saranno stabilite man mano nel corso dell’anno, secondo le disponibilità dei locali e dei partecipanti attivi. Il primo incontro è comunque previsto nel corso del mese di dicembre.

Gli argomenti elencati possono variare a seconda del livello di interesse e delle disponiblità dei soci.

Quindi invitiamo coloro che vogliano offrire la propria esperienza e competenza su uno specifico tema a mettersi in contatto con Piergiorgio Radaelli scrivendo alla segreteria (per favore indicate nell’oggetto “Piergiorgio Radaelli”). Anche chi volesse proporre altri argomenti è invitato a scrivere e a partecipare alla riunione di presentazione!

 


 

invito_welcomeparty

fromano_foligno

prova4slide_visitequater